METATAG

page_name: blog
title: Come prevenire i dolori al collo
keyword:
description: Il mal di collo, un dolore a livello cervicale, può dipendere da cause fisiche, ma spesso è dovuto a cause emotive o da cattive abitudini: lo stress, i problemi quotidiani creano tensioni che si accumulano alla base del collo, i muscoli si contraggono, riducono l’afflusso di sangue e in carenza di ossigeno compaiono spasmi e fit...
img: mediahttps://gestisci.succoaloevera.it/media/1/collo.jpg



 
Incaricati Indipendenti Forever Living Products IDFLP: 390300001666
 

Villalba Silvia

Di Stefano Fabio

by SUCCOALOEVERA.it

21
Blog
dolori collo

Come prevenire i dolori al collo

03/11/2018

Il mal di collo, un dolore a livello cervicale, può dipendere da cause fisiche, ma spesso è dovuto a cause emotive o da cattive abitudini: lo stress, i problemi quotidiani creano tensioni che si accumulano alla base del collo, i muscoli si contraggono, riducono l’afflusso di sangue e in carenza di ossigeno compaiono spasmi e fitte dolorose. Ma il torcicollo è dovuto spesso anche da una posizione sbagliata durante il sonno, da cattive abitudini posturali, da un movimento brusco e anche da fattori atmosferici, infatti il collo è una delle zone del nostro corpo maggiormente esposte a colpi di freddo.

Esistono semplici rimedi per prevenire o alleviare il dolore: ad esempio la pomata all’arnica, che ha proprietà disinfiammanti e analgesiche, da applicare massaggiando sulla zona dolente. L’effetto dei massaggi è maggiore se effettuati dopo una doccia calda, perché anche il calore è importante per sciogliere le contratture muscolari e alleviare il dolore. Per rilassarci è bene assumere la sera prima di andare a letto una tisana a base di camomilla o altri infusi, come Aloe Blosson Herbal Tea, che è ideale in ogni momento della giornata per una breve pausa di relax.

Esistono anche una serie di accorgimenti utili che possono aiutare ad alleviare e prevenire il mal di collo.

Lo stretching è un’attività fisica consigliata; nella fase acuta dell’infiammazione è bene rimanere a riposo, poi riprendere degli esercizi di stretching per sciogliere le tensioni muscolari e per mobilizzare le vertebre cervicali. I movimenti devono essere lenti e profondi: uno degli esercizi è compiere delle circonduzioni con la testa, tenendo la schiena dritta e le spalle rilassate.

È bene mantenere sempre una corretta posizione durante il sonno, scegliere un cuscino adatto a sostenere il collo, meglio se sottile e abbastanza rigido.

Anche i massaggi sono un valido aiuto per decontrarre i muscoli e migliorare l’afflusso di sangue, così da alleviare il dolore; per il relax, alcune discipline come lo Yoga possono essere di aiuto.

Per chi soffre spesso di torcicollo è consigliabile in inverno usare una sciarpa in modo che la parte interessata sia sempre coperta e al caldo e non esposta ai colpi di freddo.

Inoltre è opportuno prevenire questo tipo di dolori cercando di migliorare alcune cattive abitudini posturali. Durante le ore di lavoro è bene evitare di stare a lungo nella stessa posizione e magari fare qualche piccolo esercizio per sciogliere i muscoli cervicali.


Tutti i prodotti visibili nel sito succoaloevera.it sono prodotti Forever Living Products
P.IVA 04714820265 | © Succoaloevera.it - Tutti i diritti riservati | Privacy Policy

Silvia

Fabio

Login